🏡 Notizie sul settore immobiliare in Catalogna. Nuovo decreto sugli appartamenti turistici.

🏡 Notizie sul settore immobiliare in Catalogna. Nuovo decreto sugli appartamenti turistici.

Aggiornamento per il settore immobiliare in Catalogna! ๐Ÿก

๐Ÿ“‘ Il recente decreto-legge 3/2023 ha segnato una pietra miliare nel regime di pianificazione urbana per l'edilizia turistica, con un impatto diretto su oltre 260 comuni catalani.
I regolamenti impongono a questi comuni di adeguare la loro pianificazione urbanistica per poter ospitare appartamenti turistici, a condizione che dimostrino di avere abbastanza terreno per abitazioni permanenti e non superino il limite di cinque case turistiche ogni 100 abitanti.

โš ๏ธ Particolarmente colpiti sono i comuni con una domanda di alloggi accreditata, un mercato stressato o già con più di cinque appartamenti turistici ogni 100 abitanti.

๐Ÿ“Œ In che modo questo influisce sui proprietari e sui futuri investitori del settore? Fino a quando i comuni non adegueranno la loro pianificazione, non saranno in grado di concedere nuove licenze per appartamenti turistici. Inoltre, le nuove licenze avranno una durata rinnovabile di cinque anni e gli attuali proprietari avranno una scadenza di cinque anni per presentare domanda.

๐Ÿ‘‰ Per capire meglio l'impatto, alcuni comuni come Naut Aran, Pals, Cadaqués e Salou stanno affrontando la chiusura di un'alta percentuale dei loro appartamenti turistici. Secondo il simulatore fornito da ccma.cat, la situazione è rivelatrice!

๐Ÿ”— Per maggiori informazioni, è possibile consultare il comunicato stampa della Generalitat e l'elenco dei comuni interessati: https://govern.cat/salapremsa/notes-premsa/553942/govern-regula-habitatges-dus-turistic-262-municipis-regim-llicencia-urbanistica-previa

๐Ÿ“ฐ Non perdetevi il simulatore degli appartamenti turistici in eccedenza e la loro percentuale in ccma.cat:

https://www.ccma.cat/324/47-municipis-amb-massa-pisos-turistics-segons-el-nou-topall-quins-son-i-quants-en-sobren/noticia/3259766/


Siamo attenti alle novità che questo regolamento porterà al settore immobiliare! ๐Ÿข

(0) (0)
Il nostro sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza utente. Utilizzando il sito Web, confermi di accettare l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.   Per saperne di più